Donna molestata e minacciata da due uomini. Uno aveva coltello e pistola illegale: arrestato

8/7/2014 – Una donna, ieri pomeriggio, è stata affrontata da due individui nella galleria del centro commerciale Quinzio, a Reggio Emilia, che l’hanno molestata in modo arrogante e intimidatorio.

Lei ha chiamato la polizia e quando gli agenti hanno individuato i due, che la donna aveva descritto con precisione, hanno scoperto che uno di loro, il 38enne Umberto Pace, di Cosenza, era armato con un coltello.

Nell’auto con la quale erano arrivati, di proprietà dello stesso Pace, è stata trovata una Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa. Il Pace è stato arrestato e l’inchiesta prosegue sul ruolo dell’altro, e sui motivi del loro comportamento aggressivo verso la donna.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *