Bruciature romane. Graziano Delrio cuccato dalla 7 mentre esce di buon mattino da casa De Benedetti

17/7/2014 – “De Benedetti è un imprenditore italiano, io ne incontro tanti per avere il polso del Paese, quindi ascoltiamo il parere degli imprenditori italiani, di chi fa impresa”.

Si è giustificato così Graziano Delrio, quando ieri mattina di buon’ora è stato cuccato dalle telecamere della 7 mentre usciva dall’abitazione di Carlo De Benedetti, a Roma, nei pressi di piazza Farnese. Classica colazione propedeutica alla giornata politica, rito tipicamente democristiano quando era uso alzarsi presto al mattino: l’Ingegnere sarà stato in pantofole?

Il fatto è De Benedetti non è un imprenditore qualsiasi.
Solo incidentalmente è l’editore del gruppo L’Espresso-La Repubblica, ed è anche il nemico numero uno di Berlusconi, col quale tuttavia Renzi e il Pd hanno un patto politico alla luce del sole (riforma del Senato, riforma elettorale etc.).

Neppure un un piccolo moto di sorpresa da parte del sottosegretario alla Presidenza del consiglio (già sindaco di Reggio per nove anni consecutivi) quando il cronista si è materializzato davanti a lui.
L’incontro evidentemente doveva restare segreto, ma qualcuno dai piani alti ha dato la soffiata giusta per “bruciare” Delrio.

“E’ stata una chiacchierata molto normale, tranquilla. Abbiamo parlato del Paese come faccio normalmente con tanti altri”, ha risposto Delrio, in un servizio andato in onda ieri sera sulla 7. Ma tutti sono curiosi di sapere quali messaggi il sottosegretario abbia recapitato a Renzi. Oppure sarà stata un’iniziativa autonoma di cui il premier nulla sapeva?

Questa mattina il caso della diplomazia segreta di Delrio è l’apertura della prima pagina di Libero con un articolo firmato da Francesco Borgonovo, altro reggiano di lusso nello stato maggiore del giornale di Belpietro. Il titolone spara un “Delrio in ginocchio”, mentre il Borgo si chiede se “tutto questo è dignitoso”.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. rasputin Rispondi

    17/07/2014 alle 09:12

    c’e posto come messia del popolo ebraico?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *