Auto sbatte contro la pala di un trattore e continua a correre capottata. Feriti madre e figlio, l’anziana è gravissima

5/7/2014 – Una donna di 91 anni in condizioni gravissime al Maggiore di Parma, suo figlio di 62 anni ricoverato a Guastalla. È il bilancio di un drammatico incidente avvenuto oggi a Cà de Frati intorno alle 16,30.

Sulla provinciale per Rolo, all’incrocio con via Righetta, una Opel Zafira proveniente da Rio Saliceto, per ragioni ancora al vaglio della Stradale di Guastalla, è andata a sbattere contro la pala di un trattore, si è capovolta e ha proseguito la corsa sull’asfalto per un centinaio di metri sino a fermarsi in un campo di frumento.

L’auto era condotta da Dorando Galeassi, 62 anni, e accanto a lui era seduta la madre Emilia Manfredotti, di 91 anni. Per estrarre la donna dalle lamiere sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. Le condizioni della Manfredotti sono subito apparse critiche, ed è stata portata a Parma con l’elisoccorso. Il figlio, invece, è ricoverato a Guastalla: le sue condizioni non sarebbero gravi. Nessuna conseguenza per l’agricoltore alla guida del trattore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *