Scoppia bombola, tre rumeni ustionati

bomba3/6/2014 – Tre rumeni ustionati in modo serio ieri pomeriggio a Scandiano, nella zona artigianale Contarella: hanno avuto la pessima idea di tagliare vecchie bombole del gas per ricavarne ferro vecchio da rivendere, ma una gli è scoppiata in faccia.

I tre erano andati a ritirare in un’azienda delle bombole dismesse, proprio con l’intenzione di smontarle e rivendere il ferro. Quando si sono messi all’opera non hanno considerato che anche una minima scintilla avrebbe potuto far esplodere il gas residuo all’interno del contenitore blindato.

E così è andata: una bombola è scoppiata mentre la tagliavano col flessibile.
I tre rumeni sono andati al pronto soccorso del Magati a causa delle ustioni riportate. Uno dei tre è in gravi condizioni.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *