Cassaforte scassinata in comune a Viano. Spariti duemila euro.

13/6/2014 – Nella mattinata di ieri, 12 giugno, i carabinieri della Tenenza di Scandiano, su input della Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, allertata dai dipendenti del comune, intervenivano in Via San Polo del comune di Viano per curare un intervento pertinente un sopralluogo di furto all’interno degli uffici comunali.

Giunti sul posto i Carabinieri accertavano che i ladri, durante la notte, dopo aver forzato una porta secondaria ed essere entrati negli uffici del comune di Viano, sono riusciti a forzare una cassaforte e a portare via circa duemila euro in contanti.

Sulla vicenda i Carabinieri reggiani hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *