Rissa in birreria: ubriaco “mangia” la testa del titolare

4/6/2014 – Il titolare di un bar ferito alla testa, due poliziotti al pronto soccorso e una Volante danneggiata. E’ il bilancio di una rissa provocata da due personaggi con la fedina penale lunga come la Quaresima, questa notte alla birreria Divida Commedia di via Emilia. Uno dei due ha quasi fatto lo scalpo al titolare del locale, mordendolo con ferocia alle testa. I due agenti, chiamati sul posto, hanno riportato uno la distorsione a una caviglia e l’altro una forte contusione.

La polizia era stata chiamata, verso l’una, perché alla Divina Commedia c’erano due avventori ubriachi che disturbavano. Si trattava di due personaggi noti per numerosi precedenti in fatto di furti, droga e aggressioni. I due, dopo aver pagato, sono usciti in strada, e qui gli agenti hanno cominciato ad identificarli.

Uno di loro, l’italiano C.G. di 51 anni, a un certo punto, dopo aver inveito contro il barista, è scattato contro di lui, lo ha gettato a terra con una testata e poi si è avventato sull’uomo disteso a terra cominciando a morderlo alla testa. Aiutati anche da un avventore, gli agenti sono riusciti a fargli interrompere l’aggressione. Il gestore della birreria ha comunque dovuto far ricorso al pronto soccorso per lacerazioni varie, ed è stato giudicato guaribile in 4 giorni. Ferito, per effetto della testata, anche l’aggressore, con prognosi di due giorni. L’aggressore è stato denunciato per ubriachezza molesta, ingiurie, lesioni ed anche danneggiamento: ha infatti danneggiato l’auto della polizia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *