Razzia di lamiere su un tetto in piena città: due nomadi presi sul fatto

4/6/2014 – Ieri sera intorno alle 22.30 alcuni cittadini hanno chiamato il  113 per segnalare che sul tetto di una palazzina abbandonata in viale Ramazzini vi erano degli individui intenti a staccare delle lamiere.

Gli agenti di due volanti, giunti sul posto, sono riusciti a bloccare i due in un locale al terzo piano: avevano già dei pezzi di lamiera pronti da portar via.

I due, porti in Questura, hanno ammesso di essere entrati nel fabbricato alla ricerca di materiale ferroso da vendere per ricavarne un guadagno, in modo da poter così sfamare la famiglia. Si tratta di due nomadi, S. C. di 31 anni e  H. K. di 26, entrambi pregiudicati, denunciati per furto e rilasciati.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *