In macchina aveva un coltellaccio e 40 grammi di “maria”. Denunciato ragazzo di Novellara

17/6/2014 – I Carabinieri di Novellara hanno denunciato un operaio di 20 anni, del paese, per porto abusivo di armi e detenzione di sostanze stupefacenti. Il giovane aveva con sé un coltello a serramanico lungo 20 cm (di cui 8 di lama) e una quarantina di grammi di marijuana.

E’ stato pizzicato l’altra mattina nel corso di un servizio di perlustrazione, alla guida di una Punto in via Nevè Shalom a Novellara. Dopo averlo identificato, i carabinieri gli hanno trovato 3 grammi di marjuana in tasca. Nella perquisizione della macchina sono saltati fuori il coltello a serramanico e altri 36 grammi di “maria”, custoditi in un borsello.

Condotto in caserma, il novellarese è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *