I cittadini inseguono e bloccano ladro di telefonini: è un kosovaro, a piede libero

16/6/2014 – Domenica sera poco dopo le ore 22.00 giungeva al 113 la segnalazione che in via San Carlo a Reggio alcuni cittadini avevano bloccato un ladro che tentava la fuga dopo aver rubato un cellulare ad una donna.

Agli agenti di Polizia arrivati sul posto, la vittima, una ragazza italiana, ha raccontato che poco prima, di ritorno dal lavoro, mentre era intenta a leggere alcuni messaggi dal cellulare, era stata avvicinata da un giovane che con mossa fulminea le ha preso il telefono ed è fuggito.

La ragazza però non si è persa d’animo: si è lanciata all’inseguimento dell’uomo urlando e chiedendo aiuto ai passanti per bloccare il malfattore. Così alcune persone hanno inseguito il giovane, raggiungendolo  e bloccandolo in via San Carlo, e hanno riconsegnato il cellulare intatto alla legittima proprietaria.

I poliziotti prendevano in consegna il ladro e provvedevano agli ulteriori accertamenti del caso.

L’uomo veniva accompagnato in Questura, identificato per T. V., kosovaro 22enne, residente nel bresciano, che veniva denunciato in stato di libertà per il reato di furto.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *