Cadelbosco: furioso incendio manda in fumo rotoballe per 50 mila euro

7/5/2014 – Un altro devastante incendio in un’azienda agricola del reggiano. Questa volta però non si si tratterebbe del piromane che da giorni imperversa nelle campagne del Reggiano (e che questa notte ha mandato in fumo una rotoballa a Baiso) ma di cause accidentali riconducibili a fenomeni di autocombustione del fieno.

Le fiamme sono divampate intorno alle 14,30 a Cadelbosco Sopra, in via Quattro Case, in un capannone adibito a fienile di proprietà di un agricoltore di 50 anni. Il rogo ha distrutto numerose rotoballe accatastate, e la colonna di fumo è stata vista per parecchi chilometri intorno, sino a Reggio. Si parla di oltre 50 mila euro di danni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Reggio e Sant’Ilario, oltre che i Carabinieri di Cadelbosco.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *