Ballottaggio a Correggio: Nanetti, consigliere uscente di Forza Italia, voterà 5 Stelle

7/6/2014 – “Io domani non ci vado, anzi andrò a votare al ballottaggio e voterò Cinque Stelle. Quando non ci sono possibilità migliori si deve optare per il meno peggio”. È l’indicazione di voto di Andrea Nanetti, consigliere comunale di centrodestra uscente, per il ballottaggio di domani, domenica 8 giugno, per la scelta del sindaco di Correggio. La gara è tra Ilenia Malavasi del PD e Manuela Bertani del Movimento 5 Stelle.

“So bene che la mia voce è fuori da un coro di liste che, indicando astensione o libertà di scelta sul voto, di fatto legittimeranno l’ennesima vittoria PD – ha dichiarato oggi Andrea Nanetti, 110 preferenze alle comunali del 25 maggio – Io domani al mare non ci vado, anzi andrò a votare al ballottaggio e voterò cinque stelle, purtroppo quando non ci sono possibilità migliori si deve optare per il meno peggio.

In un’altra cittadina, dopo scandali come En.Cor, far west centrali biomasse, regali ai nomadi, il PD attore e regista di queste bestialità sarebbe meritatamente crollato, invece a Correggio si è solamente ammaccato un po’ – aggiunge -. Forse perché molti non si rendono ancora conto dell’entità futura del disastro En.Cor che peserà sulle tasche di tutti i Correggesi nessuno escluso”.

“Motivo valido – conclude il consigliere azzurro – per mostrare tutta l’opposizione possibile al partitone rosso attraverso un voto che dimostri che noi Correggesi non siamo tutti pecore rosse”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *