Auto nel fossato: reggiano di 48 anni muore in strada del Traglione, dove fu ritrovato il corpo del piccolo Tommy

15/6/2014 – Ennesimo incidente mortale in strada del Traglione, a Parma, tristemente famosa per il ritrovamento del corpicino del piccolo Tommy. La vittima è un reggiano di 48 anni, Gabriele Benassi, residente a Castelnovo Sotto, il cui corpo è stato riconosciuto dal fratello.

Intorno alle 20 di ieri sera, per cause ancora al vaglio degli agenti della Municipale di Parma, la Clio condotta da Benassi è uscita di strada finendo nel fossato che costeggia l’arteria. Sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per estrarre il corpo dall’abitacolo.

Il personale del 118 ha eseguito un disperato tentativo di rianimazione, ma dopo pochi minuti il medico intervenuto sul posto ha dovuto constatarne il decesso. Poco dopo è arrivato anche il fratello del conducente.

Gabriele Benassi abitava in via Fontanese, a Castelnovo Sotto, insieme all’anziana madre Edda.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *