Vampiri del gasolio a Casina: tremila litri spariti da un’azienda

23/5/2014 – Nella mattinata di ieri 22 maggio i Carabinieri della Stazione di Casina sono intervenuti in località La Brugna per un furto in un’azienda di movimento terra. Nella notte dei ladri, entrati nel capannone dopo aver forzato l’ingresso, hanno “succhiato” ben tremila litri di gasolio dalla cisterna. Il danno è di parecchie migliaia di euro. Sulla vicenda i Carabinieri hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *