Una decina di bici di lusso rubate da negozio di Reggio. Ladri arrestati alla Rosta Nuova

14/5/2014 – Poco prima delle 4,00 di questa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in Via Euripide di Reggio Emilia per un grosso furto all’interno di un’azienda che tratta la commercializzazione di biciclette e accessori per bici.

Sul posto gli operanti avevano modo di accertare che i ladri, entrati dopo aver forzato una porta, hanno portato via una decina di biciclette e un computer. Tra danni cagionati per la perpetrazione del furto e refurtiva asportata il danno, nell’ordine di varie migliaia di euro, è in corso di esatta quantificazione.

Sulla vicenda i Carabinieri reggiani hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.

DUE LADRI DI BICI, ENTRATI IN UN CONDOMINIO, ARRESTATI ALLA ROSTA NUOVA 

Due ladri di biciclette arrestati questa notte alla Rosta Nuova di Reggio dalle Volanti della polizia. Sono due giovani di cui sono state fornite solo le iniziali (P. F. e P.K.) che dopo essere entrati in un cortile condominiale, scavalcandone la recinzione, tentavano di trafugare alcune bici. Gli agenti, grazie a una tempestiva segnalazione al 113, hanno sorpreso sul fatto e arrestato la coppia di ladri per tentato furto aggravato in concorso.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *