Felina, attentato a ripetitore telefonico: recinzione forzata, in fiamme il quadro elettrico

26/5/2014 – Un incendio deloso ha danneggiato questa notte il ripetitore telefonico posto in via Magonfia, a Felina. Delle ci si è accorti poco dopo la mezzanotte, e qualcuno ha chiamato i vigili del fuoco che, in breve tempo, hanno avuto ragione rogo. Ma il calore aveva nel frattempo già danneggiato parti del delicato impianto. I carabinieri del nucleo radiomobile di Castelnovo Monti inervenuti sul posto hanno accertato che la recinzione era stata forzata da qualcuno che ha raggiunto il palo del ripetitore e ha dato fuoco al quadro elettrico.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *