Pericolo in zona stazione: donna rapinata sotto casa di 500 euro

31/5/2014 – Quando si dice che a Reggio ormai uscire di casa è diventato pericoloso. Ieri sera, venerdì, una donna è stata bloccata e rapinata mentre tornava nella sua abitazione in via Alai, nella zona della stazione ferroviaria.

Non è stato uno scippo, ma una rapina pianificata. Evidentemente la donna, 39 anni, residente a Reggio, veniva tenuta d’occhio.
Due malviventi l’hanno fermata sotto casa, mentre si accingeva a rientrare, e l’hanno costretta a consegnare 500 euro in contanti che aveva con sé. Non appena ottenuto il denaro sono fuggiti.

La vittima della rapina fortunatamente non è rimasta ferita. Ha subito chiesto aiuto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *