Mai fidarsi. Ragazza di 20 anni ruba il bancomat e svuota il conto della collega di lavoro

29/5/2014 –  Una ragazza santilariese di 20 anni è stata denunciata perché, dopo aver rubato il bancomat a una collega di lavoro, è andata a fare prelievi per un totale di 1.500 euro. Quando la derubata si è accorta dell’apparentemente inspiegabile  svuotamento del proprio conto, è andata dai carabinieri di Bibbiano.

I militari hanno recuperato le immagini delle telecamere che inquadrano chi va a fare bancomat e le hanno mostrate alla derubata. Con stupore e rammarico la donna ha riconosciuto nella ladra la giovane collega di lavoro. La giovane, scoperta e pentita, ha restituito il maltolto alla collega. Ma non ha potuto evitare la denuncia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *