Ha fatto caldo. Prossima bolletta gas più magra per chi paga a rata costante

12/5/2014 – Iren Mercato, la società che spedisce le bollette del gas, annuncia importanti novità nella bolletta di maggio (quinta rata) per i clienti gas con contratto a rata costante*.

La prima novità riguarda la riduzione della 5° rata gas per effetto dell’andamento climatico.

Considerato l’andamento climatico particolarmente mite, la fattura corrispondente alla 5° rata per i Clienti con contratto a rata costante prevede il conteggio dell’8,33% dei consumi storici, anziché del 16,66%, con una considerevole riduzione, quindi, dell’importo della fattura stessa, evitando l’anticipazione di somme che potrebbero subire un successivo conguaglio.

La seconda novità riguarda il “pro-memoria” che i clienti troveranno in fattura per richiamare l’attenzione sulla necessità di fornire l’autolettura del contatore.

E’, infatti, particolarmente utile richiamare l’attenzione dei Clienti sull’importanza di fornire, a fine della stagione termica, l’autolettura del contatore per far sì che la fatturazione di conguaglio possa avvenire sulla base di una lettura effettiva.

Nelle fatture di 5° rata, per le zone territoriali dove la lettura del contatore da parte del distributore non avviene normalmente in questo periodo, è stato quindi inserito un allegato pro-memoria per il Cliente.

L’autolettura può essere fornita in modo molto semplice chiamando il numero verde 800-012305 (attivo 7 giorni su 7, 24 ore su 24) oppure collegandosi, previa registrazione gratuita, al sito www.utynet.it/gruppoiren.html.

Infine, per rendere sempre più chiare le modalità di fatturazione alla propria Clientela, IREN Mercato ha realizzato, con la collaborazione delle Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Confconsumatori e Federconsumatori) una “Guida alla scelta della tipologia di fatturazione per il gas metano”, disponibile presso gli sportelli commerciali e scaricabile dal sito www.irenmercato.it, che riepiloga “in modo semplice ed accessibile” gli elementi del servizio che è opportuno tenere in considerazione per una scelta delle modalità di fatturazione più vicina alle esigenze del consumatore.

———-

*Il contratto gas “a rata costante” di IREN Mercato prevede l’emissione di cinque fatture periodiche bimestrali con rate pari ad un sesto (16,66%) del consumo storico del Cliente ed una sesta fattura di conguaglio alla fine dell’anno termico, basata sulla lettura o sull’autolettura del contatore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *