Cgil: meglio congelati che divisi. Confermata la vecchia segreteria provinciale

 

30/5/2014 – Il Direttivo provinciale della Cgil ha confermato  ha confermato la segrewteria confederale uscente formata Matteo Alberini, Ramona Campari, Luca Chiesi e Vanna Gelosini. 

Il direttivo a stragrande maggioranza (101 sì, 12 contrari e 6 astenuti) ha così accolto lò proposta del segretario generale Guido Mora che ha intso gaantire la continuita della gestione unitaria della Cgil reggiana tra landiniani e “cammussiani”.

Un vero congelamento della situazione, considerato che le deleghe restano le stesse del 2012:

MATTEO ALBERINI  ECONOMIA, AMBIENTE, TERRITORIO;

RAMONA CAMPARI POLITICHE SOCIALI E IMMIGRAZIONE;

LUCA CHIESI  ORGANIZZAZIONE;

VANNA GELOSINI  CONTRATTAZIONE E MERCATO DEL LAVORO.

GUIDO MORA  era stato riele segretario generale della CdL ai primi di marzo, a conclusione dl XVII congresso provinciale.

 

Il voto segreto ha dato il seguente esito:

 

119 votanti su 146 aventi diritto

101 favorevoli (84,87%)

12 contrari (10,08%)

6 astenuti (5,04%)

 

In apertura dei lavori il Comitato Direttivo ha eletto Mauro Montagnani, che fa già parte dell’apparato Confederale, Presidente del Comitato Direttivo CGIL.

 

Ai lavori ha partecipato Vincenzo Colla Segretario Generale CGIL Emilia Romagna.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *