Casalgrande, il Comune prende in affitto un parco per 12 anni

9/5/2014 – L’amministrazione comunale ha concordato con la proprietà del parco di Via Zacconi in Casalgrande Alto un contratto di affitto di sei anni, con un rinnovo di ulteriori sei, che pone l’area nella disponibilità comunale per un periodo pluriennale definitivo, dato che i contratti precedenti erano annuali.

parco casalgrande alto

L’area, che ha una superficie di circa 2.500 mq, è completamente recintata per garantire una maggiore sicurezza dei fruitori. È destinata al calcetto ed altre attività ludiche dei più piccoli, ed è dotato di altalena, spazi per arrampicata, pavimentazioni antitrauma. L’impegno economico da parte dell’amministrazione è di oltre 15.000 euro. Il Parco è un’area particolarmente apprezzata dalle famiglie di Casalgrande.

Per il sindaco Andrea Rossi «seppure non siamo ancora arrivati a una soluzione definitiva rispetto a un’area di proprietà comunale da dedicare a parco pubblico e centro ricreativo per la frazione, in quanto il progetto ipotizzato è reinserito in una trasformazione urbanistica bloccata dalle evidenti difficoltà del mercato, con questo contratto di affitto diamo una prospettiva certa per i prossimi dodici anni rispetto all’uso dell’area. Questo ci consente di non essere più vincolati a contratti annuali che hanno determinato alcuni problemi di apertura, anche in questi mesi, del parco stesso. Consapevole del fatto che non è la soluzione sperata e ambita da parte della nostra comunità – conclude il sindaco – si tratta comunque di una risposta puntuale, a uso e consumo dei bambini e dei ragazzi del paese».

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *