Borsa: nel giorno del crollo sale Interpump dopo i risultati trimestrali

16/5/2014 – Nel crollo della Borsa di Milano di ieri, con l’indice generale di piazza Affari in perdita di oltre il 3%, ancora una volta è andato controcorrente il titolo Interpump.

Il gruppo di Calerno fondato da Fulvio Montipò ha guadagnato nella stessa giornata un brillante +2,67% a 9,8 euro, grazie ai risultati della trimestrale, chiusa con ricavi in crescita del 21,1% rispetto al 31 marzo delle scorso anno, mentre l’utile netto è salito a 13,6 milioni di euro dai 12,8 milioni del primo trimestre 2013.

Ottimi i giudizi degli analisti.

Kepler Cheuvreux raccomanda Buy con target price a 12.3, Mediobanca alza la raccomandazione a Outperfrom con target price a 11.1,  Hammer Parters raccomanda Buy con Target price di  a 13 euro.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *