Zebre in fuga nelle campagne di Correggio. Riprese dopo una gita di 5 chilometri dalle “gazzelle” (dell’Arma)

Recuperate zebre scappate da circo a Reggio Emilia

15/4/2014 – Momenti  concitati oggi pomeriggio tra Rio Saliceto e Correggio dove i Carabinieri di Correggio e Campagnola insieme alla polizia Provinciale sono stati impegnati in un safari fuori programma. Due zebre adulte sono fuggite intorno alle ore 15 circa dal circo Togni, fermo a Rio Saliceto.

L’allarme al 112 dei Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Emilia poco dopo le 15,30, con l’operatore che inviava nella frazione di Mandrio di Correggio le Gazzelle dell’Arma  (mai nome fu più appropriato!) in quanto in tale zona erano state segnalate le zebre in fuga.

Localizzate per i campi di Via Oratorio di Correggio dopo oltre un’ora, i Carabinieri con la Polizia Provinciale e gli stessi addetti del circo utilizzando delle transenne hanno costituito un percorso obbligato che alla fine ha condotto le due zebre nel mezzo adibito a trasporto animali. Le due zebre un po’ intimorite sono quindi tornate a casa sane e salve. Nonostante abbiano vagato per le strade percorrendo almeno 5 chilometri non si sono registrati danni a cose e/o persone.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *