Una mattinata da Carabinieri per gli scolari della De Amicis di Cavriago

11/4/2014 – Una ventina di alunni della classe quarta B della Scuola Primaria “De Amicis” di Cavriago, accompagnati dalle maestre, hanno visitato questa mattina il Comando provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia che, per la circostanza, ha aperto le porte agli scolari, interessatissimi a tutto quello che accade nella centrale.

Dopo i saluti del Comandante Provinciale colonnello Paolo Zito, la visita è iniziata con la proiezione nella sala riunioni di un video, realizzato dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri dove in maniera “dinamica” vengono illustrate ai bambini la storia dell’Arma, la struttura dell’Istituzione e dei svariati reparti che la compongono. Particolarmente colpiti i piccoli ospiti dalle immagini dei carabinieri del Gis (Gruppo d’Intervento Operativo Speciale) in azione.

Gli alunni sono stati quindi accompagnati in diversi ambienti, dove hanno preso contatto con le molteplici attività istituzionali svolte quotidianamente dai Carabinieri. Hanno visitato la Centrale Operativa, il “cuore propulsore” delle attività dell’Arma, dove si sono intrattenuti ad ascoltare gli operatori che comunicavano via radio con le autoradio o che rispondevano al 112; il nuovo gabinetto fotografico, recentemente ristrutturato e dotato di strumentazioni molto avanzate per la rilevazione dell’impronte digitali, e dove hanno assistito al rilevamento delle impronte e alla creazione dell’identikit; quindi gli uffici dei Carabinieri di Quartiere ovvero “l’amico” al quale rivolgersi nelle situazioni di pericolo ed insicurezza.

In cortile gli alunni hanno letteralmente preso d’assalto l’Alfa Romeo 159, la “gazzella”, e le moto: collegati con la Centrale Operativa hanno simulato degli interventi radio. Nei locali mensa, infine, i Carabinieri hanno offerto una lauta merenda.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *