Pitbull albanese massacra meticcio italiano. Interviene la polizia

8/4/2014 – Ieri sera poco prima delle 11,00 è stata segnalata al 113 una lite  in via Delle Ortolane tra due persone a causa dei  loro cani, poiché uno dei due animali aveva azzannato l’altro.

I contendenti erano un cittadino albanese proprietario di un pit-bull e una cittadina italiana proprietaria di un meticcio.

Gli agenti della Volante intervenuta sul posto hanno accertato che il cittadino albanese poco prima si trovava col suo pit-bull all’interno di un dog parking: a un certo punto il cane è sfuggito al padrone, ha scavalcato la recinzione e si avventato verso il meticcio a passeggio con la sua padrona, azzannandolo ripetutamente.

Il cittadino albanese ha tentato di frenare la furia del suo cane, con molta fatica e riuscendoci in parte, infatti il cane della signora presentava ferite alle zampe e zoppicava.

Il cittadino albanese si faceva carico di portare il cane ferito dal veterinario impegnandosi a sostenerne le spese. La donna si è riservata di sporgere denuncia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *