Lista Bini a Castelnovo Monti: metà uomini e metà donne

27/4/2014 –  “Noi per Castelnovo ne’ Monti” è il nome della lista che sostiene Enrico Bini a candidato sindaco per il comune capoluogo e vittorioso alle primarie Pd per le amministrative. Sedici candidati, metà uomini e donne, età media 41 anni, composta da imprenditori, impiegati, studenti, pensionati: è l’espressione della società civile nella Castelnovo del Duemila. Il logo della lista è una Pietra di Bismantova stilizzata con, sullo sfondo, il tricolore.

Una lista giovane “dove già nel nome vogliamo sottolineare il valore dell’impegno a servizio della nostra comunità – spiega Enrico Bini – . Noi perché, assieme, vorremo ascoltare i bisogni delle comunità e, quindi, tradurli in obiettivi e azioni”.
Obiettivo economia: “’Noi vuole essere un messaggio del sapere fare “rete”, per rilanciare in maniera condivisa e rafforzata il lavoro di gruppo che attende la nostra economia, dalle imprese al turismo, dal commercio all’agricoltura. Castelnovo, anche, è al centro dell’Appennino e può, con l’aiuto e la collaborazione dei comuni vicini, proporre un nuovo modo del vivere in montagna. In un luogo che riteniamo strategico, nell’area Mediopadana dove le distanze possono riscoprirsi diverse, anche con un occhio attento alle nuove tecnologie, all’Expo 2015, alle opportunità dell’Europa e, certo, alle esigenze e potenzialità dei giovani”.

La cavalcata di Enrico Bini, iniziata alle primarie (+63% di votanti, unico comune in controtendenza!), ha coinvolto il tema della legalità: “Tra le priorità – conferma Bini – quella della sicurezza per una comunità che intende essere certa delle proprie tradizioni e… incolumità. E’ la Castelnovo che, così, sa fare barriera alla tenuta dell’uomo in montagna, con il suo welfare, le scuole, l’ospedale, l’accoglienza da potenziare, la viabilità da mantenere, le manutenzioni da esprimere in maniera puntuale”.
Focus sul terzo settore: “E’ una Castelnovo dove si può dialogare con e tra le associazioni di volontariato a servizio della comunità e che fanno bello il paese e le sue frazioni, con i suoi nuclei pulsanti di un comune diffuso”.

TUTTI I NOMI DI “NOI PER CASTELNOVO NE’ MONTI”

Candidato sindaco: Enrico Bini, 58 anni, licenzia media, imprenditore, già presidente della Camera di Commercio di Reggio Emilia

Candidati consiglieri:

Lucia Attolini, 33 anni, laureata in lingue straniere, impiegata
Silvio Bertucci, 43 anni, laureato in economia e commercio, direttore di cooperativa
Chiara Borghi, 36 anni, laureata in beni artistici e specializzanda in lettere classiche, commerciante
Emanuele Ferrari, 40 anni, laureato in filosofia, insegnante
Sabrina Fiori, 50 anni, specializzanda in scienze infermieristiche e ostetriche, responsabile infermieristico tecnico
Luciano Francesconi, 44 anni, diplomato, impiegato
Brunella Formentini, 49 anni, diplomata, impiegata
Elio Marazzi, 42 anni, diplomato, responsabile cooperativa sociale
Sara Manfredini, 35 anni, laureata in lingue straniere, impiegata
Paolo Giorgio Severi, 60 anni, licenza media, pensionato
Katia Palladini, 36 anni, diplomata agrotecnica, operatore socio sanitario
Maurizio (Mally) Tagliati, 40 anni, perito elettronico, animatore
Cecilia Tondelli, 23 anni, laureata in beni culturali, specializzanda studentessa universitaria
Oreste Giovanni Torri, 65 anni, diplomato, assicuratore
Silvia Viappiani, 36 anni, laurea in economia aziendale, impiegata
Luca Zannoni, 32 anni, laureato in economia e finanza, imprenditore agricolo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *