Il giallo di Cristian Gualtieri ai Fatti Vostri su Rai2. La salma ancora bloccata in Costa Rica

2/4/2014 – Da Giancarlo Magalli a I Fatti Vostri su Rai2, ieri all’ora di pranzo è andata in onda la tragica vicenda di Cristian Gualtieri, il reggiano di 35 anni morto in Costarica, ufficialmente il 20 gennaio scorso, e il cui cadavere è tuttora in un cella frigorifera a San Josè.

L’ambasciata italiana non può rimpatriarlo (lo può fare solo con i viventi) e si è limitata a fornire un elenco delle pompe funebri locali. Tuttavia l’ambasciata non ha ancora il certificato di morte di Cristian, nonostante le autorità locali abbiano già fatto effettuare l’autopsia sul corpo del giovane. Sono passati più di due mesi, ma i risultati dell’esame non sono stati ancora consegnati alla rappresentanza italiana.

Il caso di Cristian era stato sollevato dal Giornale di Reggio con un’inchiesta approfondita di Alessandro Bettelli sia sul settimanale del sabato sia sul web, con interviste alla madre, ai legali e alla fidanzata che era con Cristian a San Josè. Ieri nel salotto di Magalli c’era la mamma Domenica con l’amica Terry Flowers e l’avvocato Assuntina Concetta Scalzi. Sono passate le immagini del GdR e di Reggio Report, che ha seguito il caso da vicino.

La madre di Cristian, visibilmente emozionata, ha parlato poco, ma le sue accompagnatrici hanno offerto un quadro della vicenda mettendone in rilievo i numerosi punti oscuri. L’intervento aFatti vostri si è concluso con un appello di mamma Domenica volto a ottenere il rientro della salma di Cristian.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *