Il vescovo Camisasca rifà
la storia di Comunione e Liberazione

22/4/2014 – Il vescovo di Reggio Emilia Massimo Camisasca dà alle stampe una nuova edizione della sua storia di Cl pubblicata quindici anni fa.

Ne dà notizia il Corriere della Sera con un articolo di Aldo Cazzullo. Si tratta di un’un edizione più agile, un volume anziché tre, asciugata da prefazioni e note a margine, cosicchè l’opera (“In cammino dentro il mondo”, edizioni San Paolo) diventa più un racconto che un trattato di storia. “La distanza di tempo – scrive Cazzullo – ha trasformato quel testo in una testimonianza delle origini”. Don Gius e i suoi ragazzi raccontati ai ragazzi di oggi.

Il libro esce con un certo anticipo rispetto al convegno mondiale che la Chiesa dedicherà in novembre al futuro dei movimenti ecclesiali. E la scelta non appare casuale: una sferzata di speranza,di riaffermazione della solidità delle radici, nel momento in cui Cl attraversa la palude delle inchieste giudiziarie e mentre all’avvento di papa Bergoglio sembra corrispondere un oscuramento del ruolo di tali  movimenti, che avevano vissuto sotto papa Wojtyla gli anni del loro massimo fulgore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *