Giovane capriolo muore investito in centro città

29/4/2014 – Ha fatto una brutta fine un giovane capriolo smarrito in città. L’esemplare di circa un anno ha trovato la morte lunedì mattina, intorno alle otto, nei pressi del polo scolastico di via Makallè a Reggio.

Spaventato dal traffico intenso, ha vagato nella zona della stazione di servizio alla confluenza tra via Makallè e via Regina Margherita, sino a quando non è stato colpito da un tassista in transito, che fortunatamente non ha riportato lesioni ed è riuscito ad evitare scontri con altre auto. L’animale è morto sul colpo: la carcassa è stata recuperata dalla polizia provinciale.

Sono sempre più numerosi i selvatici che si avventurano nelle zone abitate: a Reggio seguono per lo più il corso del Crostolo, spesso per sfuggire ai lupi e ai cani inselvatichiti. Anche un giovane lupo, tempo fa, è morto investitito sull’A1 all’altezza di Campegine.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *