Cinecomio, stasera a Correggio una nuova serata con i docu-film (stavolta si parla di carcere)

Il 28 tocca a Milleunanotte, co-prodotto dalla reggiana Pulsemedia

27/4/2014 – E’ Milleunanotte, di Marco Santarelli, il film proposto lunedì 28 aprile dal Circolo Cinecomio, nella Sala Conferenze del Palazzo dei Principi (corso Cavour 7): l’appuntamento fa parte del ciclo di documentari “Questa terra è la mia terra”, organizzato in collaborazione con la biblioteca comunale.

Il film, co-prodotto dalla reggiana Pulsemedia, getta uno sguardo sulle attività sociali del penitenziario di Bologna, dove il tempo è scandito dall’iter che detenuti e reclusi devono seguire per qualsiasi contatto con il mondo esterno: seguendo il percorso delle “domandine” compilate, il regista « entra nelle storie personali dei detenuti e nei labirinti burocratici che regolano la vita in carcere ».

La rassegna di documentari “Questa terra è la mia terra”, giunta alla terza edizione, è dedicata a temi o autori emiliano-romagnoli: quest’anno ospita un segmento di “Doc in Tour”, l’iniziativa di Regione e F.I.C.E. dedicata a tale genere cinematografico. Il film successivo sarà Lisola, lunedì 12: il ciclo è aperto a tutti (soci e non), proiezione unica ore 21, ingresso gratuito.

Il Cinecomio ricorda che il cui tesseramento è sempre possibile dal sito http://cinecomiocorreggio.blogspot.it o nella libreria Ligabue.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *