Forza Italia: Cataliotti e Terenziani danno forfait. I candidati sindaci in provincia

8/4/2014 – Fulmine a ciel sereno in Forza Italia, al rush finale per la formazione della lista azzurra al consiglio comunale di Reggo, in sostegno alla candidatura di Donatella Prampolini.

Liborio Cataliotti e Annamaria Terenziani hanno annunciato via mail la loro rinuncia alla candidatura, questa mattina, poco prima della conferenza stampa di presentazione dei candidati sindaci nei comuni della Provincia.

Ecco il messaggio diramato in mattinata: “Rimarremo a disposizione di Forza Italia e della coalizione che sostiene Donatella Prampolini come Sindaco, ma non ripresenteremo la nostra candidatura per il Consiglio Comunale.

Intendiamo infatti lasciare ad altri la possibilità di amministrare la città con la stessa passione ed entusiasmo che abbiamo avuto noi e con la consapevolezza che la politica è servizio civile e dunque che ognuno deve avere l’occasione per mettere a disposizione della comunità i propri talenti. Liborio Cataliotti e Annamaria Terenziani”.

Mentre Annamaria Terenziani non aveva ancora sciolto la riserva, per Cataliotti si tratta di una rinuncia improvvisa e inattesa. Fabio Filippi ha voluto ringraziare i due consiglieri uscenti per il lavoro svolto. “Ho parlato con Cataliotti – ha detto a Reggio Report – e mi ha spiegato che gli impegni professionali sempre più pressanti lo costringono a questa rinuncia». Proprio in questi giorni il noto penalista reggiano ha assunto la difesa di Davide Vannoni, sotto inchiesta a Torino per il caso Stamina.

Tuttavia la salita all’Aventino dei due avvocati (Cataliotti, fra l’altro, è amico stretto di Pier Silvio Berlusconi) sembra riaprire una confronto politico interno che sembrava risolto con la presentazione del centro destra in un’unica coalizione a Reggio sotto le insegne civiche di Donatella Prampolini, mentre, ad esempio, nella vicina Modena sono ben otto i candidati sindaci riconducibili in un modo o nell’altro all’area moderata e di destra.

Come detto, in mattinata il reggente provinciale di Forza Italia Fabio Filippi, e il capolista a Reggio Giuseppe Pagliani hanno presentato i candidati sindaci azzurri nei comuni della Provincia. Molti i volti nuovi, ed alcune conferme come Giorgio Benaglia a Guastalla e Cristina Fantinati a Novellara.

Ad Albinea corre Davide Ganapini (consigliere comunale uscente), a Baiso il generale Evaristo Lorenzelli alla guida di una lista di giovani, fra cui Alex Fontana agricoltore di 22 anni.

Inoltre a Cadelbosco Ciro Civitavecchia, a Correggio Gianluca Nicolini, a Novellara Cristina Fantinati, imprenditrice, capo dell’opposizione e una delle dirigenti azzurre più in vista, a Guastalla il sindaco uscente Giorgio Benaglia, a Casalgrande Filippo Monopoli, a Gualtieri l’insegnante Patrizia Vezzani, a Montecchio Elena Montanari, a Quattro Castella il commerciante Corrado Pioppi, a Rolo Maria Cristina Camurri, a Rubiera Marco Benati, a Vetto Renzino Fiori, a Vezzano Manuela Venturi (insegnante).

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *