Bomba d’acqua: allagamenti a Montecchio e Sant’Ilario. Scuola a rischio inagibilità

30/4/2014 – Il temporale di oggi pomeriggio che ha spazzato tutta la Provincia, si è trasformato in nubifragio in val d’Enza.

Centinaia le chiamate ai Vigili del Fuoco: un po’ dappertutto si sono avuti allagamenti di scantinati, garage e cortili, a causa dell’enorme quantità d’acqua caduta in poco più di mezz’ora.  Ma la situazione di gran lunga più difficile si è registrata in particolare a Sant’Ilario e Montecchio.

Oltre ai numerosi allagamenti negli edifici privati, è a rischio di inagibilità la scuola elementare Collodi di Sant’Ilario, a causa delle infiltrazioni dalle controsoffittature.

I vigili del fuoco sono intervenuti anche a Montecchio all’interno dell’istituto Santa Dorotea, sempre per le infiltrazioni d’acqua.

La pioggia che è scesa a scrosci nel primissimo pomeriggio di oggi ha creato diversi problemi nelle zone di Montecchio e di Sant’Ilario, dove è scesa più abbondante e ha messo in difficoltà il sistema delle fognature. I vigili del fuoco sono stati chiamati per far fronte a numerosi allagamenti di scantinati e di garage. Al momento è impossibile quantificare i danni.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *