Provano a smurare la cassa dei ticket di Villa Verde, ma i rumori allertano un medico e dalla foga i due si danno alla fuga

15/3/2014 – Poco dopo le 23,00 di ieri 14 marzo 2014 i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia, su input dell’operatore in servizio al 112 allertato dal personale sanitario intervenivano in Via Lelio Basso di Reggio Emilia, hanno curato un sopralluogo di tentato furto presso la Casa di Cura Privata Polispecialistica Villa Verde.

Giunti sul posto i Carabinieri accertavano che poco prima due sconosciuti muniti di piccone entravano nella clinica smurando la cassa ticket per poi desistere e darsi alla fuga all’arrivo di un medico allertato per i rumori. I due si dileguavano balzando a bordo di una Ford Escort familiare condotta da un altro complice risultata rubata poco prima a Reggio Emilia. Sulla vicenda i Carabinieri hanno avviato le indagini in ordine al reato di tentato furto aggravato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *