Una marea di persone ha dato l’ultimo saluto a Roberto Zelioli

2/3/2014 – Una marea di persone, centinaia di amici e compagni di antiche battaglie politiche, hanno partecipato al funerale civile di Roberto Zelioli, imprenditore e assessore all’urbanistica del Pd di Albinea, trovato morto a Branesti in Romani il 3 gennaio scorso dopo essere scomparso da Reggio pochi giorni prima.

roberto zelioli

 

L’ultimo saluto a Zelioli ieri pomeriggio, sabato, in piazza Cavicchioni, dopo che la salma aveva ricevuto un omaggio incessante da venerdì nella camera ardente allestita nella sala del consiglio comunale.

Il feretro alle 15,30 è stata portata all’ingresso del Municipio sulle note di “Blowin’ in the wind” di Bob Dylan. Quindi, davanti alla folla di amici e conoscenti, i ricordi della compagna di Roberto, di Marco Pedroni (presidente di Coop Italia), Mirto Bassoli (dirigente della Cgil) e del vicesindaco di Albinea Luca Poletti.

Infine il trasferimento al cimitero di Coviolo.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. next time Rispondi

    02/03/2014 alle 19:33

    Ricorderò il tuo sorriso sempre cordiale e i tuoi occhi capolavoro scoppiettante; curiosi e mobilissimi.
    Ciao bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *