Quaranta profughi di Lampedusa trasferiti a Reggio e Sant’Ilario. Per ora sono sistemati in albergo

22/3/2014 – Anche Reggio Emilia dà il proprio contributo a disinnescare la nuova emergenza umanitaria che si è abbattuta su Lampedusa, dove negli ultimi giorni sono arrivati ben quattromila migranti (per lo più profughi da zone di guerra) con i barconi dalle coste libiche.

Ieri sera alle 22 quaranta persone, tutti adulti e di varie nazionalità, sono arrivati a Reggio e sono stati sistemati provvisoriamente in due alberghi, 15 nel centro cittadino e gli altri a Sant’Ilario d’Enza. Intorno alle 20 i profughi di Lampedusa erano scesi dall’aereo al Marconi di Bologna, e dopo i controlli e le visite di rito sono partiti in pullman per diverse destinazioni nella regione, tra cui appunto Reggio Emilia.

La Gazzetta di Reggio riferisce di un vertice convocato d’urgenza ieri pomeriggio dal prefetto Antonella De Miro, al quale hanno partecipato l’assessore al welfare Matteo Sassi, Luciano Gobbi per la Protezione civile provinciale, delegati della Caritas, della Dimora d’Abramo e della Papa Giovanni onlus. Esclusa la sistemazione nei prefabbricati che hanno ospitato i lavoratori dei cantieri Tav, si è optato per la situazione negli alberghi, che comunque è provvisoria. Il nodo dovrà essere sciolto in un nuovo vertice, già programmato per martedì.

Be Sociable, Share!

4 risposte a Quaranta profughi di Lampedusa trasferiti a Reggio e Sant’Ilario. Per ora sono sistemati in albergo

  1. Ivaldo Rispondi

    22/03/2014 alle 13:14

    Sistemazione addirittura negli alberghi!!! Ma chi Paga!!!
    Mandiamoli a casa dei “buonisti” della sinistra…

  2. chi paga Rispondi

    23/03/2014 alle 12:19

    Io farei pagare soltanto a chi ha votato PD fino ad oggi.
    Sa come cambierebbe l’Italia?

  3. gabriele giordani Rispondi

    24/03/2014 alle 20:47

    siamo a posto!!!! mentre i nostri alluvionati emiliani che hanno sempre pagato le tasse e lavorato onestamente sono ancora nelle baracche!! In Italia basta essere immigrato clandestino che ti mettono in Hotel a 4 stelle,chiaramente con colazione inclusa…

    • sa com'è... Rispondi

      25/03/2014 alle 18:39

      …la propaganda rende…eccome se rende…pensi che rende milionari (e prima miliardari) quelli di sinistra (si fa per dire)…
      quelli, PER CAPIRCI che per primi hanno portato i soldini in Svizzera..
      sempre quelli PER CAPIRCI avari (i più avari del cimitero)
      sempre quelli che con la PROPAGANDA sopravvivono..

      per quanto ancora????????????

      care cose ! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *