Picchia la sorella e gli anziani genitori: reggiano arrestato a Rivalta

3/3/2014 – Un uomo di 46 anni, residente a Rivalta, è stato arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglie. Già in agosto gli agenti erano accorsi nell’abitazione di Rivalta per un violento litigio familiare, e sabato, verso mezzogiorno, sono tornati sul posto per un motivo analogo: era stata una donna a chiamarli, perché suo fratello, salito nell’appartamento dei genitori, dove lei si trovava, l’aveva aggredita e presa a pugni.

Ha aggiunto che l’uomo, soggetto a scatti d’ira, se la prendeva non soltanto con lei, ma anche con gli anziani genitori. Una situazione già nota agli agenti, ma sino all’episodio dell’agosto non c’erano state denunce o ricoveri al pronto soccorso. Sabato la donna ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del Santa Maria Nuova, dove è stata giudicata guaribile in 5 giorni e poi, assieme al padre, è andata in questura a fare un’altra denuncia. Questa volta l’uomo, trovato poi nel suo appartamento, nello stesso edificio nel quale abitano i genitori,  è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *