Madre con bambino: scultura di Coluccio voluta dalla So.Crem. Sabato l’inaugurazione

7/3/2014 – Domani, sabato 8 marzo alle ore 11.00, in occasione della Festa della Donna, davanti al cimitero di Coviolo sarà scoperta la scultura Madre con bambino – Sacralità della vita, opera dell’artista Saverio Coluccio, voluta  So.Crem.Re, società di cremazione di Reggio, e dal suo Presidente Mario Guidetti. Hanno annunciato la loro presenza alla cerimonia l’assessore Filomena De Sciscio per il comune di Reggio insieme ai consiglieri regionali Rita Moriconi e Beppe Pagani. Impartirà la benedizione Don Giuseppe Dossetti.

A seguire un rinfresco curato dal Laboratorio di pasticceria espressiva Mente Dolce, una pasticceria solidale dove attraverso il lavoro vengono concretamente riconosciuti i diritti di persone con varie disabilità.

«Quando si entra in un cimitero per un saluto ad una persona che ci è stata cara, laici o col dono della fede, non ci si sottrae dall’effettuare riflessioni “sulla vita e sulla morte”. Partendo da tale assunto, SO.CREM.RE, ha voluto richiamare la sacralità della vita, collocando in un luogo di pace, il Cimitero di Coviolo, nel prato antistante l’ingresso della sua sede, realizzata da Saverio Coluccio.

GUIDETTI: UN MONUMENTO PERCHE’ SIA SEMPRE TUTELATA LA SACRALITA’ DELLA VITA

So.crem lo ha voluto fare scegliendo la data dell’8 marzo, Giornata internazionale della donna, per scoprire il monumento ed offrirlo alla meditazione dei più,.Un richiamo a non dimenticare le donne quotidianamente violate, umiliate, uccise, offese, discriminate e vittime di stalking e condividere la gioia e la serenità di tante altre donne realizzate nella vita e nella professione. E’ a loro, a tutte loro, mamme, sorelle, amiche, mogli, compagne, povere e ricche, manager e casalinghe, a tutte le donne è dedicato il pensiero, l’auspicio e l’impegno : “Sia sempre tutelata la sacralità della vita”».

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *