La banda del buco ripulisce caseificio: rubate duecento forme di prelibato Reggiano

6/3/2014 – Lo ha scritto anche il mitico Le Monde: il Parmigiano Reggiano va conservato come l’oro. Ma lo avevano capito da un pezzo le bande specializzate nelle razzie del formaggio più buono del mondo, che da mesi spazzolano in modo sistematico i caseifici di Reggio, Parma e Modena.

Questa notte un colpo grosso andato a segno grazie alla sperimentata tecnica della banda del buco. I ladri hanno portato via ben 200 forme di formaggio dal magazzino di un caseificio in via Galimberti a Reggio. Chiamati solo alle 9 di stamani i Carabinieri hanno potuto fare ben poco, se non accertare che nella notte i ladri hanno praticato un bel foro in una parete esterna della stabile e, una volta entrati, hanno potuto con una certa tranquillità portare via le duecento prelibate forme.

Il bottino ha un valore di svariate migliaia di euro.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *