Il ricco bottino della banda dei garage. I derubati vadano a riprendersi la roba in Questura

23/3/2014 – È in Questura in attesa dei legittimi proprietari l’ingente bottino della banda dei garage che per mesi ha infestato la città e la provincia. Centinaia di oggetti di ogni genere sono stati sequestrati dalle Volanti, nell’ambito delle indagini seguite all’arresto in flagranza di due ucraini.

Si tratta di trapani, utensili da carpentiere, materiale da campeggio, canne da pesca, pneumatici, borse, vestiario etc. La Questura invita gli interessati, anche dai comuni della provincia, a recarsi in via Dante per visionare la refurtiva per la successiva eventuale restituzione.

Con la copia della denuncia e eventualmente con la fotografia degli oggetti, i cittadini interessati sono invitati a recarsi negli uffici di via Dante Alighieri nr. 10 da lunedì 24 marzo e fino a sabato 29 marzo nei seguenti orari: dalle 9 alle 13 il martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato; dalle 15 alle 19 lunedì e sabato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *