Carnevale con polemica, i Marò presi in giro al Fuori Orario. Pagliani (FI): “Attacco gratuito e miserando”

La "scenetta" al Fuori Orario

La “scenetta” al Fuori Orario

Al Fuori Orario, la famosa disco politicante di Taneto di Gattatico, che si distingue per il suo impegno all’interno del circuito dei circoli Arci, è andato in onda uno schetch di Carnevale piuttosto urticante e offensivo nei confronti dei marò italiani che rischiano la pelle in India. Due ragazzi vestiti in divisa da marinaio, hanno due palloni appesi strategicamente in cintura, e mostrano il cartello “CHE DUE MARO'”.

La fotografia è stata diffusa da Fabrizio d’Aria, segretario di Forza Nuova di Reggio Emilia, oltre a essere pubblicata sul profilo Facebook del Fuori Orario in quanto la parodia-travestimento dei due marò è stata la maschera che ha vinto il concorso di Carnevale 2014 tenutosi nel circolo Arci di Taneto di Gattatico.

Il commento è lapidario: “Ecco come festeggiano a Reggio Emilia al circolo ARCI Fuori Orario di Gattatico… Forza Nuova Reggio Emilia dice solo: VERGOGNATEVI!”. Chi si sente di dargli torto in nome dell’antifascismo?

***

PAGLIANI: “ATTACCO GRATUITO E MISERANDO. A TANETO HANNO VINTO IL TROFEO USCITE INFELICI”

4/3/2014 – ” Il circolo Arci di Taneto, galvanizzato dall’occasione propizia fornita dal carnevale, si aggiudica anche l’ultima tappa del trofeo “uscite infelici” e vince, con largo anticipo, il campionato delle banalità, essendo oramai irraggiungibile da chicchessia”, afferma Giuseppe Pagliani, capogruppo di Forza Italia in consiglio provinciale.

“Politicamente collocato all’estrema sinistra, il circolo di Taneto strizza l’occhio ai grillini, è pacifista a senso unico e a giorni alterni, e da tempo è alla ricerca di un centro di gravità permanente che non gli faccia mai cambiare idea sulle cose e sulla gente”.

“Che al peggio non vi sia mai limite ce lo conferma – aggiunge Pagliani – la dissacrante e mortificante iniziativa assunta dal detto circolo, avente come bersaglio i due Marò del battaglione San Marco da oltre due anni sequestrati dall’India. Mentre si moltiplicano le iniziative diplomatiche e politiche, sostenute dalla gran parte dell’opinione pubblica italiana, per la loro liberazione, assistiamo allibiti al gratuito e miserando attacco da parte del Circolo Arci alla Marina e a tutti coloro che, a vario titolo, sono impegnati per la liberazione dei nostri Marò”.

” Che poi, anziché prendere le distanze dagli autori di tali dileggi, si arrivi a premiarli – conclude l’esponente di Forza Italia – è la dimostrazione che, con o senza la maschera, per il circolo Arci di Taneto il carnevale, e non la lotta, continua”.

Be Sociable, Share!

2 risposte a Carnevale con polemica, i Marò presi in giro al Fuori Orario. Pagliani (FI): “Attacco gratuito e miserando”

  1. Gabriele Giordani Rispondi

    03/03/2014 alle 20:59

    una scena di basso livello per nulla comica ,facevano meglio a stare a casa a guardare la tv.

    • Differenza Rispondi

      04/03/2014 alle 15:15

      Ci sono ma-rò e co-gliò.
      Il mondo è bello perché vario (ma poi non tantissimo…).
      🙁

Rispondi a Differenza Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *