Big tris al Fuori Orario di Taneto: domani si ricomincia dalle coop con la bosniaca Rada Zarkovic, la Caselli e Cattabiani (serata jazz), venerdì suona la cult-band “I Cani” e sabato ci si scatena col dj Gigi D’Agostino (Festa della Donna)

4/3/2014Il programma di questa settimana al Fuori Orario di Taneto

Mercoledì 5 marzo: cena-incontro «Ricomincio da Coop» e concerto del RE Gipsy Jazz Ensemble

Venerdì 7: I Cani, gruppo rivelazione dell’anno, in concerto col nuovo album «Glamour» per la rassegna «M.O.C.»

Sabato 8Gigi D’Agostino in un imperdibile dj set live per la Festa della Donna (con ingresso scontato per le donne)

Simona Caselli

Cena-incontro «RICOMINCIO DA COOP» con la bosniaca Rada Zarkovic (Insieme di Bratunac), Stefania Ghidoni (Art Lining), Simona Caselli (Legacoop), Paolo Cattabiani (Coop) e concerto del RE GIPSY JAZZ ENSEMBLE

Mercoledì 5 marzo al Fuori Orario di Taneto di Gattatico, ore 20.30

Nella settimana della Festa della Donna, il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) torna a ospitare una cena-incontro, con l’obiettivo di valorizzare tutte le donne che hanno saputo trovare la forza per rinascere facendo impresa e unendosi nella fattispecie in cooperative. La cena«Ricomincio da Coop», che gode anche del concerto del RE Gipsy Jazz Ensemble, va in scena mercoledì 5 marzo 2014con la partecipazione di Rada Zarkovic, presidente della cooperativa Insieme di Bratunac, Stefania Ghidoni, vicepresidente della cooperativa Art Lining di Calerno (Sant’Ilario d’Enza), Simona Caselli, presidente di Legacoop Reggio Emilia, e Paolo Cattabiani, presidente di Coop Consumatori Nordest.

Organizzata in collaborazione con Coop Consumatori Nordest, la cena comincia alle ore 20.30 ed è seguita alle 21.15 dall’incontro e dalla musica live: menù a base di tortino agli spinaci e culaccia, gramigna con salsiccia e funghi, crostata di marmellate Frutti di Pace della cooperativa Insieme e… piatti appositi per i vegetariani prenotati. Apertura delle porte del Fuori Orario alle ore 20 e ingresso con tessera Arci, a 12 europer chi partecipa alla cena; info e prenotazioni su www.arcifuori.it o allo 0522-671970 del Fuori Orario in orari di ufficio o allo 0522-519111 della Coop.

Il RE Gipsy Jazz Ensemble, che è già stato protagonista di un memorabile concerto nella XX Giornata Mondiale Alzheimer il 21 settembre 2013 a Reggio Emilia, annovera Erio Reverberi al violino, Fabio Caggiula alla tromba, Matteo Pacifico al clarinetto, Andrea Gualtieri al pianoforte e William Monti alla chitarra monouche.

La figura centrale della cena-incontro è sicuramente Rada Zarkovic, bosniaca, che così viene descritta da Giuliana Sgrena in uno struggente articolo su Vanity Fair del 7 luglio 2010: «Sono passati quindici anni dalla strage di Srebrenica, il più grande massacro di civili dopo la seconda guerra mondiale. A pochi chilometri, a Bratunac, un grande capannone verde spicca tra le molte case ricostruite dopo la guerra. Ospita la cooperativa “Insieme”, per la conservazione dei lamponi. Siamo nel cuore di una delle zone più martoriate della Bosnia Herzegovina e “Insieme” è il simbolo della possibilità di convivenza tra serbi e musulmani».

Rada Zarkovic ha voluto questa cooperativa per dare a donne sole, a volte con figli da mantenere, la possibilità di lavorare e di avere un futuro. La cooperativa fornisce le piantine di lamponi e poi trattiene il costo dal ricavo della raccolta. Nel tempo si sono aggiunte le more, le fragole e i mirtilli.

Una storia emblematica di coraggio femminile è anche quella di Stefania Ghidoni, altra ospite della serata al Fuori Orario, finita addirittura sulla copertina di Panorama il 17 gennaio scorso: il reportage racconta come i lavoratori, unendosi in cooperativa, abbiano salvato dal fallimento l’azienda Art Lining (che produce cravatte di qualità) e l’abbiano rilanciata dal 2008 a oggi.

***

Nell’imminente weekend il Fuori Orario propone due grandi serate musicali: venerdì 7 marzo I Cani in concerto col nuovo album «Glamour» per la rassegna «Musica di Origine Controllata» (biglietti a 10 euro, scontati a 8 per chi stampa il logo «M.O.C.» sul profilo Facebook del Fuori Orario), e sabato 8 il grande dj Gigi D’Agostino per la Festa della Donna (biglietti a 15 euro per gli uomini, scontati a 13 per le donne)

I CANI, gruppo rivelazione dell’anno, in concerto col nuovo album «Glamour» per la rassegna «M.O.C. – Musica di Origine Controllata»

Venerdì 7 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

Sono intelligenti come cani, ma non suonano da cani. Sono semplicemente I Cani, band indie rivelazione dell’anno, fresca del successo dell’album «Glamour» e del singolo «Non c’è niente di twee»: venerdì 7 marzo 2014 alle ore 22.30 si esibiscono al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico(Reggio Emilia) nell’ambito della rassegna «M.O.C. – Musica di Origine Controllata». I Cani sono emersi dal nulla, nel 2010, con solo due canzoni pubblicate su YouTube, e il loro «Sorprendente album d’esordio» li ha fatti diventare in breve tempo una delle band più apprezzate del panorama indipendente italiano. Poi, a fine 2013, il secondo album «Glamour» è entrato ai primi posti delle classifiche (iTunes e Fimi) e il singolo «Storia di un artista» è stato usato come stacchetto nel programma tv «Quelli che il calcio».

Ingresso con tessera Arci e biglietti a 10 euro, scontati di 2 euro per chi stampa il post dal profilo Facebook del Fuori Orario o copia sul cellulare il logo «M.O.C.»: prenotazioni su www.arcifuori.it e prevendite al Fuori Orario, nei punti abituali e su TicketOne. Il circolo apre alle ore 20, con aperitivo-buffetfino alle 21.30, gratuito e accompagnato dal dj set di Frank K Pini. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342). Dopo il concerto, 3 dj set: nell’area spettacoli, Dj Pipitone in «Dirty», rock’n’roll; nell’area binari, Dj Puccione in «Made in Salento»; nell’area stazione, Frank K Pini in dance, house, R&B e pop. Chi non è interessato al concerto, se lo comunica alla cassa entra con consumazione inclusa a 12 euro e libero accesso alle altre aree. Info www.arcifuori.it.

I Cani sono la band del cantante e autore Niccolò Contessa e si distinguono non solo per le foto con un sacchetto di carta in testa. Il loro nuovo album «Glamour» è arrivato come un fulmine a ciel sereno a fine novembre, annunciato solo pochi giorni prima della data di uscita, attraverso flyer che hanno svelato al pubblico il primo singolo estratto «Non c’è niente di twee». Da lì in poi è cominciata una folle corsa che ancora sembra non voler cessare. «Glamour» non è passato di certo inosservato, finendo per generare i soliti dibattiti tra ammiratori e detrattori e rimarcando ancora di più che con I Cani non sono possibili mezze misure. O li si ama o li si odia.

Grazie a Dio, quelli che li amano sembrano essere molti di più degli altri, come testimoniano i riscontri ottenuti da «Glamour», entrato da subito ai primissimi posti della top ten di iTunes e capace di scalare posizioni nella classifica Fimi. Inoltre, le prime date del tour hanno portato I Cani a esibirsi di fronte a un pubblico sempre maggiore. La band è cresciuta e sul palco è impossibile non notarlo. «Glamour» è stato prodotto da I Cani insieme a Enrico Fontanelli degli Offlaga Disco Pax.

Sia il venerdì sera che il sabato sera, il Fuori Orario è raggiungibile da Reggio Emilia con il Discobus (linea blu) e da Parma con un servizio navetta notturno sostenuto dal circolo (biglietto di andata + ritorno a 2,50 euro): per gli orari, le tratte di andata-ritorno, le fermate, gli aggiornamenti e ulteriori info, visitare il sito www.arcifuori.it.

***

GIGI D’AGOSTINO in un imperdibile dj set live per la Festa della Donna (con ingresso scontato per tutte le donne)

Sabato 8 marzo al Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re), ore 22.30

È dedicato alla Festa della Donna il dj set live del grande dj-compositore Gigi D’Agostino sabato 8 marzo 2014 alle ore22.30 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia). Con la sua «Musica che unisce», GigiD’Agostino sa far ballare ed emozionare donne e uomini, giovani e meno giovani, e – secondo alcuni organi d’informazione – risulta l’inventore del Lento Violento, uno stile in ambito dance basato sulle sue produzioni a bassi bpm, tra gli 80 e i 110, di matrice afro e poi contaminato con la canzone melodica italiana dal 2007.

Ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 15 euro, scontati a 13 euro per tutte le donne (i biglietti sono prenotabili suwww.arcifuori.it o si trovano in prevendita al Fuori Orario, nei punti abituali e su TicketOne). Il circolo di Taneto apre alle 20, con aperitivo-buffet gratuito fino alle 21.30 e dj set di Dj Puccione. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro, prenotabile allo 0522-671970 o 346-6053342. Tre i dj set:nell’area spettacoli, appunto Gigi D’Agostino; nell’area binari, Dj Tano in rock, punk e ska; nell’area stazione, Dj Frank K Pini in dance, house, R&B e pop. Chi non è interessato allo spettacolo, può comunicarlo alla cassa ed entrare con consumazione inclusa a 12 euro (scontata a 10 euro per tutte le donne) e libero accesso alle altre aree. Info www.arcifuori.it.

Nato a Torino, ma di origini salernitane, Gigi D’Agostinoviene da molti definito «il fuoriclasse dei deejay italiani» ed è artefice di 20 anni di hit che hanno scritto la storia della dance e della musica in generale, salendo spesso nella top ten dei più venduti e amati: «The way», «Cuba libre», «Elisir (your love)», «Gin lemon», «Movimento», «Another way», «Bla bla bla», «La passion», «Again», «L’uomo sapiente», «Stay with me» e l’arcinoto «L’amour toujours (I’ll fly with you)», riproposto nella versione 2012 con Robbie Miraux. Sempre del 2012 è il doppio cd-raccolta «The essential – Xmas best Gigi D’Agostino», mentre del 2013 è il remix de «Gli anni» con gli 883.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *