E adesso bruciano le case: tre incendi nella notte a Toano, Rubiera e Castelnovo Sotto

13/3/2014 – Una serie di incendi ha impegnato ieri sera i Vigili del Fuoco, questa volta non dolosi. Ma egualmente pericolosi.

Incendi di case e di tetti. Dopo l’evacuazione dello stabile di via Eritrea, a Reggio, avvenuta due sere fa, ieri intorno alle 21 ben quattro squadre di Vigili del Fuoco sono intervenute a Toano in località Vogno, via Della Chiesa 32, per l’incendio del tetto di un’ abitazione. Le fiamme hanno distrutto un’intera falda della copertura in legno del fabbricato di due due piani. Si esclude l’ipotesi di dolo. Per lo spegnimento i Vigili del Fuoco sono stati impegnati fino quasi alle 2 della notte.

Quasi contemporaneamente, alle 21.30 e poco prima delle 22 sono giunte chiamate per altri due incendi di tetto, uno a Castelnuovo Sotto in via Foscolo 14 e l’altro a Rubiera in Via Pertini 1. Fortunatamente e grazie al pronto intervento dei pompieri, in entrambi i casi le fiamme – limitate alla canna fumaria surriscaldata – non si sono propagate in modo grave alla copertura.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *