[[ Sul Mini Cooper aveva un etto abbondante di marijuana. Arrestato spacciatore di 19 anni

3/2/2014 – Da tempo i carabinieri sospettavano che spacciasse droga, l’avevano anche fermato diverse volte ma lo avevano trovato sempre “pulito” ed era rimasto così incensurato. Non è stato però così l’altra sera, quando lo hanno notato, fermo con la propria Mini Cooper nel parcheggio della zona industriale, i carabinieri di Castelnovo Sotto.

Con lui, castelnovese di 19 anni c’era un’altro giovane ma la droga, 108 grammi di marijuana rinchiusa in un sacchetto di plastica, apparteneva a lui. L’aveva nascosta sotto il sedile anteriore, accanto al posto di guida. In una successiva perquisizione i carabinieri hanno trovato, a casa sua, un bilancino di precisione e un contenitore con residui di marijuana.

Questa mattina il giudice Andrea Rat ha convalidato l’arresto di Matteo Guasti disponendo gli arresti domiciliarli. Il giovane, difeso dall’avvocato Costantino Diana, dello studio Cataliotti, sarà processato il 6 marzo prossimo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *