[[ Sabato a Guastalla l’addio a Denny Messori, il giovane papà folgorato sul lavoro

13/2/2014 – Avranno luogo sabato mattina, partendo dall’ospedale di Guastalla, i funerali di Denny Messori, il giovane di 28 anni rimasto folgorato sul lavoro all’interno della Tecnoelettra di San Rocco.

Il corteo raggiungerà poi la chiesa della frazione di San Martino, dove sarà celebrato il rito funebre. La salma sarà tumulata nel cimitero locale. L’impressione che ha suscitato la morte del giovane, che lascia la moglie e due figlie piccole, fa prevedere una grande partecipazione all’estremo addio, in particolare da parte del mondo del calcio, dove Denny era molto noto per la sua attività sportiva. E nel calcio, nella squadra guastallese del Saturno,  sono impegnati i suoi due fratelli.

Intanto continua il lavoro dei tecnici della medicina del lavoro dell’USL di Guastalla: a quanto pare non è stato ancora chiarito se la scarica sia stata provocata da un difetto di costruzione del quadro elettrico che Messori stava collaudando, oppure da un errore compiuto in una operazione che tutto sommato era di routine. Anche per questo si sta accertando se e come Messori abbia seguito il necessario corso contro gli infortuni.

Il pm Stefania Pigozzi, che si occupa dell’inchiesta su questa tragedia, attende la conclusione del lavoro dei tecnici e per il momento non ha messo in registro nessun indagato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *