[[ Negata pausa di 5 minuti a 120 lavoratori. Scioperi alla coop Alice

28/2/2014 – Tensione al cantiere di Alice società cooperativa  (Committente Centrale Adriatica) di via Ragazzi del ’99 a Reggio Emilia, dove hanno sede il direzionale di  Coop consumatori Nordest e  il consorzio acquisti Centrale Adriatica, sulla proposta dei rappresentanti sindacali di una fermata di  5 minuti dopo due ore di lavoro per recuperare le energie psico-fisiche.

«Di fronte a ritmi di lavoro elevatissimi – sostengono le segreterie provinciali FILT CGIL e FIT CISL  di Reggio Emilia – nonchè alla pausa non remunerata (già tolta unilateralmente dall’Azienda) e al mancato rispetto del rinnovo del  contratto nazionale di lavoro del  1° agosto 2013 (ad oggi non applicato) abbiamo proclamato lo stato di agitazione con un pacchetto di 4 ore di sciopero a partire dalla giornata di oggi, giovedì 27 febbraio 2014». I  lavoratori del cantiere interessati sono 120.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *