Dolce risveglio al Valli con caffè, brunch e Sonia Bergamasco che legge Irène Nemirosky

15/2/2014Finalmente Domenica  del 16 febbraio (ore 11.00, ridotto del Teatro Valli, Reggio Emilia) vedrà Sonia Bergamasco impegnata nel reading de Il Ballo di Irène Nemiroski.

Poche pagine folgoranti di scrittura scarna ed essenziale perfetta per essere ascoltata: è Il ballo di Irène Némirovsky., un dramma di amore filiale respinto, di risentimento e ambizione a cui Sonia Bergamasco dà voce portando per la prima volta l’amatissima scrittrice francese di origine ucraina in audiolibro.

Sonia incarna i pensieri e le azioni della quattordicenne Antoinette e della sua vendetta nei confronti della madre mentre, nella perfezione di un piccolo classico, si dipanano i temi più ardui: la rivalità madre-figlia, l’ipocrisia sociale, tutto il grottesco della ricchezza improvvisata, i sentimenti smisurati, esasperati dell’adolescenza.

Tutti gli appuntamenti della domenica sono in collaborazione con il Banco S.Geminiano e S.Prospero. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Dalle 10 alle 13 sono aperte le Sale del Ridotto con caffetteria e bookshop. Dalle ore 12.30, in collaborazione con I Love My Kitchen, Brunch al Ridotto con menù a buffet a 20 euro per il quale è consigliabile prenotare inviando una mail a [email protected]

Sonia Bergamasco
Milanese di nascita, si diploma in pianoforte al conservatorio Giuseppe Verdi e in recitazione presso la scuola del Piccolo Teatro, con Giorgio Strehler. Tra i suoi lavori più significativi, la ricordiamo, per il teatro nel Pinocchio di Carmelo Bene e ne Il piccolo principe assieme a Fabrizio Gifuni, per la televisione nelle serie Tutti pazzi per amore e Una grande famiglia di Riccardo Milani e per il cinema ne La meglio gioventù e Sangue Pazzo di Marco Tullio Giordana e Io e te di Bernardo Bertolucci.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *