[[ Ladri-vandali all’Ausl: allagati gli ambulatori di via Monte San Michele

10/2/2014 – Notte di furti e di vandalismi ai poliambulatori dell’Ausl di via Monte San Michele. I malviventi, entrati attraverso le finestre della sala d’attesa, hanno scassato ben tre casse automatiche ticket e si sono impossessati del denaro che vi era dentro.

Inoltre hanno commesso diversi vandalismi fra cui la rottura del sifone di un lavandino, dal quale è uscita acqua per tutta la notte. Il risultato è l’allagamento del piano terreno e del seminterrato, coperti da almeno un centimetro d’acqua.

Sospesa ogni attività sanitaria al piano zero, mentre per tutta la mattinata sono andate avanti le operazioni di ripristino e di drenaggio dell’acqua. L’ambulatorio di cardiologia è stato rinviato, con la disponibilità a una seduta aggiuntiva. Sospesa anche l’attività odontoiatrica a seguito del blocco degli impianti necessari a far funzionare gli ambulatori. Inagibili archivi e spogliatoi del personale.

Inevitabili i disagi per le persone che si sono presentate per gli appuntamenti e sono dovute tornare a casa. L’attività è ripresa quasi completamente nel pomeriggio. Sul posto sono intervenute Volanti e Squadra mobile della polizia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *