[[ Iren fa il pieno: piazzati 100 mln di bond 3% a 5 anni quotati a Dublino

12/2/ 2014 – Iren SpA ha completato con successo nella giornata di ieri l’emissione di bond di diritto irlandese per un ammontare di 100 milioni di euro con la durata di 5 anni e cedola pari al 3% annuo.

Le obbligazioni, quotate alla Borsa irlandese, sono interamente sottoscritte da Morgan Stanley e sono riservate per la negoziazione a investitori istituzionali.

L’operazione, che segue il primo collocamento obbligazionario perfezionato e riaperto a ottobre 2013, conferma l’indirizzo strategico definito nel Piano Industriale del Gruppo Iren per migliorare la propria posizione finanziaria.

«L’emissione del prestito obbligazionario – si legge in una nota emessa a Reggio Emilia, dove la multiutility mantiene la sede legale – contribuisce a migliorare ulteriormente il profilo dell’indebitamento del Gruppo Iren attraverso un allungamento della scadenza media e assicura un maggiore grado di differenziazione delle fonti di finanziamento, riscontrando ancora una volta la favorevole disponibilità del mercato, non solo bancario, a finanziare le attività e i progetti di sviluppo di Iren».

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *