[[ La Procura ordina indagine sulla misteriosa morte di Cristian Gualtieri in Costa Rica

11/2/2014 – La Procura di Reggio Emilia ha ordinato un’indagine preliminare sulla morte di Cristian Gualtieri, 35 anni, il reggiano deceduto in circostanze ancora misteriose a San Jose di Costa Rica.

Il giovane era stato trovato morto in casa, il 20 gennaio, dalla fidanzata con la quale era partito dall’Italia. Il corpo è tuttora all’obitorio di San Jose: si attendono ancora i risultati dell’autopsia. La madre non ha il denaro necessario, circa diecimila euro, per far rientrare la salma e per questo un gruppo di amici ha deciso di aprire una colletta.

Il procuratore capo Giorgio Grandinetti ha conferito mandato ai carabinieri di Reggio di fare luce sugli strani movimenti avvenuti sul conto corrente del ragazzo, dopo la sua morte. La legale incaricata dai famigliari, infatti, ha scoperto che il giorno dopo la morte, qualcuno ha inviato un messaggio alla banca, dall’indirizzo mail di Cristian, chiedendo il saldo del conto corrente del giovane.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *