Furgone a fuoco a Villa Curta, è l’ennesimo incendio doloso

21/2/2014 – Incendi dolosi: non si salva nessuno, nemmeno in campagna. Poco prima della mezzanotte, un furgone parcheggiato sotto una tettoia è andato a fuoco, e secondo le prime valutazioni dei Vigili del fuoco e della polizia l’incendio avrebbe un’origine dolosa.

E’ avvenuto al numero 23/1 di via Pinotti, nella zona di Villa Curta, dove ha sede, in un’ex azienda agricola, un’azienda di giardinaggio, che occupa la struttura in affitto. Il furgone è di proprietà di questa ditta. In una vicina casa colonica abitano i proprietari, che sono stati svegliati dal rumore dell’incendio e hanno dato l’allarme.

Il fuoco, oltre ad aver distrutto il furgone, alcuni attrezzi agricoli e una catasta di legna, ha provocato un parziale crollo della struttura della tettoia metallica. Indagini sono in corso da parte della polizia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *