[[ Crisi a Teletricolore: accordo per le anticipazioni bancarie ai dipendenti

9/2/2014 – I lavoratori dell’emittente Rete 7 (èTv-Teletricolore a Reggio Emilia) potranno usufruire dell’anticipazione bancaria dei contratti di solidarietà.

E’ stato deciso nel corso di un incontro a palazzo Allende, cui hanno partecipato i rappresentanti delle 3 province coinvolte (Reggio Emilia, Bologna e Modena), l’azienda e le rappresentanze dei lavoratori.

All’incontro erano presenti anche 3 banche – Banca Popolare dell’Emilia Romagna, UniCredit e Banco Popolare – che si sono rese disponibili a questa particolare forma di anticipazione, non prevista negli accordi promossi dalle 3 Province. Si tratta, infatti, di una realtà aziendale particolare e l’accordo siglato rappresenta una delle prime esperienze in Italia.

“Si tratta di un esempio positivo – ha dichiarato il vicepresidente della Provincia Pierluigi Saccardi – E’ la conferma ancora una volta che solo grazie all’impegno delle istituzioni che hanno a cuore gli interessi dei propri territori – conclude Saccardi – la volontà delle parti sociali e dell’azienda, con la disponibilità degli istituti di credito coinvolti si trovano soluzioni che possono aiutare ad attenuare gli effetti negativi della crisi e permettere di agganciare la ripresa, come da più parti a livello locale e nazionale, stiamo cominciando ad intravedere”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *